venerdì 6 marzo 2009

Io sono il Signore Dio tuo

Cari amici ,voglio farvi conoscere questa testimonianza , credetemi ho passato giorni molto combattutti a causa di questa cosa , spero che sia di sollievo a chi si sente attaccato e crede di essere solo , perchè non è cosi . Se si crede in Dio bisogna credere anche in satana purtroppo e non bisogna mai sottovalutarlo , ma cercare di non temerlo e se ci si sente attaccati , pregare senza dubitare dell'aiuto di Dio e del suo regno , confessarsi , fare la comunione , e se non conta chiedete aiuto a una persona consacrata a Dio che saprà sicuramente aiutarvi .

Una luce , si , una forte luce dal cielo è scesa , come se si fosse aperta una porta , però nessuno è sceso con questa luce come solitamente succede , inoltre la luce proviene da un punto che sembra più lontano da come di solito . Più profonda , più intensa ,e se guardo bene di vari colori luminosi , questa luce è scesa fino sul nostro cielo , senza toccare terra sospesa nell'aria . Ad un tratto mentre osservavo una voce come un tuono ho sentito :
“ Io sono il Signore Dio tuo , non avrai altro Dio all'infuori di me “. la mia perplessità è stata tanta e non capivo il perché e a cosa era dovuto tutto ciò , la voce ha ricominciato . “ sei perplesso vedo , sento le tue domande nella tua mente , sei spaventato è ?
Io sono colui che è , io sono tutto quello in cui credi , io sono tutto il tuo mondo , io sono l'aria che respiri , io sono tuo padre e padre di tutti gli uomini , io sono colui che tutto può , io sono colui che ha creato il mondo in cui vivi tu e i tuoi fratelli , io sono il bene , l'amore , la pace , l'uguaglianza e la fraternità tra gli uomini , hai capito ora chi sono ?
Ultimamente ti stiamo mettendo a dura prova , non ti azzardare nemmeno a pensare di abbandonare tutto , perché si , io lascio il libero arbitrio che è vero ma in verità mi deluderesti molto . Vuoi tu deludere il tuo Dio forse ? No , lo so sei solo un po' ribelle come paolo , ma ne ho visti dei peggio di te piegarsi quindi .....! poi hai fatto passi da gigante riesci a sentirci e capisci traducendo immediatamente la nostra parola , tutto sommato sei un buon messo . Ora, i giorni scorsi ti è apparso satana , sul suo trono negli inferi , come a te appariva, ma non era così , fianco a lui poco distaccato tu vedevi mio figlio Gesù anche esso seduto come su un trono . Mentre il diavolo ti attaccava mio figlio a parere tuo era fermo immobile , e ti sei spaventato perché pensavi che ti lasciassimo attaccare dal demone senza muoverci ,si , la cosa ti ha turbato , ho ben sentito le tue preghiere , la tua voce che chiedeva protezione che invocava la caduta del demonio , e noi personificati da mio figlio fermi . Che cattiveria è ? si, anche questo hai pensato ma quello che non hai pensato è stato il motivo di questa cosa , mi dispiace ma devo dirti che non hai capito questa volta . Ti abbiamo posto davanti a due soluzioni , Dio o il demonio ecco in parole povere quale era la situazione , tu pur vacillando per paura e per un po' di sconforto hai resistito agli attacchi della bestia , ancora una volta hai dimostrato che la scelta è stata giusta , e tu a tua volta hai fatto la tua di scelta definitiva . Sotto attacco ti sei chiuso nella preghiera spaventato ,si , è umano , ma convinto e fiducioso . Arrabbiato un po' quando hai visto che nessuno a parere tuo ti aiutava , ma questo è il tuo carattere , ferro e fuoco senza mezze misure , ma noi c' eravamo e vigili controllavamo che la bestia non andasse oltre . Ora tu hai fatto la tua scelta , io ti ho messo alla prova per vedere se l'uomo da me scelto era in grado di compiere il suo lavoro , non dubitavo ma ora ne sono certo , davanti alla difficoltà ti sei rinchiuso nella fede e non sei indietreggiato e questa è opera tua non mia . Come tu sai e capisci ,altri saranno gli attacchi che riceverai ma ora sei in grado di respingerli e se sei in difficoltà prega e confida in noi .
La stessa cosa è successa ai tuoi fratelli , all'uomo , così evoluto da non accorgersi che il male lo sta uccidendo e affliggendo e sempre più lo attrae verso di lui . Solo che questa volta non sono stato io a porlo davanti alla scelta come ho fatto con te , ma l'uomo ha fatto tutto da solo . Ricordi il paradiso , Adamo ed Eva ,cosa chiesi io all'uomo in quel contesto , gli chiesi semplicemente di non mangiare le mele di un determinato albero , non per cattiveria , non per crudeltà , ma per fare capire all'uomo che in un posto dove poteva avere di tutto c'era una limitazione che doveva rispettare , come segno di obbedienza a chi lo aveva creato . E invece con la sua natura ribelle l'uomo mi diede prova di irriconoscenza e tentato dal demonio cadde nel peccato . Si è vero io avrei potuto fermarlo , ma non mi parve giusto perché i figli devono seguire il saggio genitore , e il figlio ribelle che trasgredisce le leggi ,di solito quando sbaglia chiede scusa , ma l'uomo no , convinto del suo essere non chiede scusa e cerca sempre più di vivere senza il suo Dio.
Mi sento abbandonato dai miei figli , come fate con i vostri anziani dimenticati in qualche casa di riposo , un tempo gli anziani morivano contornati dai figli , dai nipoti , dall'amore nelle loro case ed erano loro che con la loro saggezza mandavano avanti le famiglie , ora per voi uomini sono solo dei pesi , che tristezza dare del peso alla persona che ti ha messo al mondo, una vera tristezza . Ricordate se mancate di rispetto a un anziano , a chi soffre , a chi non è come voi ,ai più deboli , mancate di rispetto a me e se ora non vi interessa alla fine della vostra vita farà peso sulla vostra bilancia del bene e del male .
Ecco la differenza caro messo , tu e fortunatamente tante altre persone avete capito da quale parte stare ,anche se è la parte meno facile , più dura sotto certi aspetti , mentre l'uomo moderno corre verso la ricchezza , il lusso , lo strapotere , convinto di sapere tutto di tutto e di tutti , dicendo che io Dio non esiste e che non ha bisogno , dire che mi basterebbe un attimo per spazzare via questo mondo popolato da un uomo che non chiamo più figlio .
Ecco ciò che dico , vivi in pace con la tua famiglia , vivete in pace, uomini che credete in me , vivete in pace uomini a me consacrati , portate la mia parola e fatela sentire con forza siate un esempio e non temete .
Mentre tu uomo che mi hai rinnegato dandoti al demonio , tu ,uomo ,lo seguirai e non ci sarà grazia e perdono per te se non sarai tu stesso a chiedermelo prima della tua morte . Un gesto di umiltà ,si, io che ho creato tutto il tuo mondo , voglio un gesto di umiltà da te uomo , o agli inferi brucerai per l'eternità .
Sofferenza e lacrime cadranno sulla terra , la dove il vero Dio è dimenticato e il popolo è lasciato al suo credo , convinto che anche la guerra e la distruzione si possano fare in nome di Dio .
Benedico te e tutti i tuoi cari usa il dono che hai nelle tue mani e nelle tue parole per fare del bene e non temere .


La luce lentamente si è ritirata e la voce si è disciolta , il silenzio è tornato e il Dio se ne è andato cosi come venuto .

2 commenti:

  1. Dio benedica tutti noi.

    RispondiElimina
  2. grazie Andrea, che Dio sia sempre con te e i tuoi cari.

    RispondiElimina